32. F.A.R.O. 22-23 Marzo | Brescia

Main Sponsor

Location Partner

 


L'evento esclusivo delle Materie Prime - Le emozioni  

Durante la due giorni F.A.R.O organizzata il 22 e 23 Marzo a Brescia, in due location d'eccezione, Beretta e Villa Fenaroli, in un atmosfera ricca di artigianalità, storia, manualità e passione, si sono incontrati e confrontati imprenditori, manager della supply chain, buyer con l’obiettivo di aggiornarsi, accrescere competenze, sviluppare relazioni di business e condividere con operatori dello stesso settore criticità e soluzioni.
 


L'esperienza F.A.R.O è inziata giovedì 22 Marzo pomeriggio, presso la sede di Beretta Due, con la visita ai fucili di lusso. Un reparto speciale in cui i partecipanti hanno potuto scoprire i segreti e l'artigianalità dei famosi fucili Beretta costruiti e assemblati manualmente da professionisti e artisti.
Il quadro macro organizzato nella prestigiosa Villa Beretta ha visto il prezioso intervento di Arrigo Sadun, Direttore per l'Italia al Fondo Monetario Internazionale.
 

Dopo la parte macroeconomica l'attenzione si è focalizzata sull'Italia con l'economista Giulio Sapelli che ha portato alla platea in sala considerazioni sul sistema italiano orientato all'industria e ai servizi. 
Dopo un acceso dibattito tra i partecipanti e i relatori la parola è passata a Valerio Fratelli Segretario Esecutivo ACCOA,  Associazione Camere di Commercio per l’Europa Centrale, per decrivere il sistema russo e le opportunità per le aziende italiane seguito da Ferdinando Pelazzo, Rappresentante Ubi Banca a Mosca.
 

Al termine degli interventi macroeconomici è iniziata la parte dedicata al networking, momenti creati per condividere e confrontarsi con tutti i partecipanti. L'affascinante Villa Beretta e il museo storico della famiglia ha fatto da cornice ospitando tutte le aziende presenti.
La seconda giornata dell'Osservatorio, nella prestigiosa Villa Fenaroli, ha visto l'intervento di Ed Meir, analista di INTL FCStone di New York, premiato nel 2011 come miglior analista per la precisione delle previsioni.
 

Ed Meir ha spiegato il suo modello di analisi delle commodity, quali aspetti e mercati osservare per comprendere l'andamento dei metalli non ferrosi e acciai. La mattinata è proseguita con la nuova sessione F.A.R.O - RING TIME MATCHING.
 

I partecipanti si sono alternati in diversi tavoli di discussione dedicati ai metalli non ferrosi e acciai coordinati da un membro del comitato scientifico F.A.R.O e animati da un acceso dibattito tra operatori dei diversi comparti che hanno condiviso il sentiment del mercato, le problematiche e le strategie.
L'aggiornamento dei mercati è proseguito nel pomeriggio con l'analisi finanziaria di Paolo Kauffmann affiancato da Ed Meir, seuita dall'analisi del mercato del fisico con il contributo del comitato scientifico F.A.R.O.


La decima edizione dell'Osservatorio si è conclusa con una nuova sessione introdotta per la prima volta, nella quale le protagoniste sono state le operatrici del settore. F.A.R.O in ROSA è stato moderato da Debora Rosciani di Radio24 e animato da Roberta Maroni – Hydro Aluminium, Laura Montelatici - KME Italy,  Nataliya A. Prokopenko - Mechel Service Italy.
 

Le emozioni

Due giornate intense e ricche di contenuti, networking e confronto tra oltre 150 aziende della filiera dei metalli, produttori, trasformatori, commercianti di metalli non ferrosi e acciai.


Lo staff Kauffmann&Sons ringranzia tutti coloro che hanno partecipato a questa nuova esperienza F.A.R.O e vi aspetta il 5-6 Luglio per il 33° F.A.R.O.

Gallery F.A.R.O Story:

Area banner

Banner

Area banner
Area banner

Banner

Area banner
  • Area banner

    Banner

    Area banner
    Area banner

    Banner

    Area banner
    Area banner

    Banner

    Area banner
    Area banner

    Banner

    Area banner
    Area banner

    Banner

    Area banner
    Area banner

    Banner

    Area banner
    Area banner

    Banner

    Area banner
    Area banner

    Banner

    Area banner
    Area banner

    Banner

    Area banner
    Area banner

    Banner

    Area banner
    Area banner

    Banner

    Area banner
    Area banner

    Banner

    Area banner
    Area banner

    Banner

    Area banner
    Area banner

    Banner

    Area banner
    Area banner

    Banner

    Area banner