28. F.A.R.O 11-12 novembre | langhe

Il terzo appuntamento del 2010 con F.A.R.O. Osservatorio Materie Prime si è svolto nelle giornate dell'11 e 12 Novembre, nel suggestivo territorio delle Langhe, a Santa Vittoria D'Alba e Barolo

Ripresa economica: il quadro relativo a USA, Europa, Asia. Congiuntura italiana: a che punto siamo? Brasile: le opportunità derivanti dalla crescita e le criticità da considerare per fare business. Materie prime: il quadro tecnico e le correlazioni con i mercati valutari. Le prospettive delle produzioni siderurgiche. La situazione del mercato fisico di Metalli Grezzi, Semilavorati e Rottami.

Questi sono alcuni dei temi  affrontati durante l’incontro F.A.R.O. Osservatorio delle Materie Prime. Alle due giornate, organizzate in tre sessioni, hanno partecipato imprenditori, manager della supply chain, buyer delle aziende del comparto metalli.

I lavori sono inizaiti Giovedì 11 Novembre mattina con la Palestra di Trading Live su piattaforma Select, sessione di allenamento dedicata al metodo per operare con successo sulla borsa London Metal Exchange (gestione dell’emotività, briefing su cosa fare e valutare prima di agire, tecniche di trading). Essa offre inoltre l’opportunità unica di provare a fare operazioni di copertura real-time grazie alla piattaforma con accesso diretto al mercato.

Nel pomeriggio l'attenzione è passata sui temi macroeconomici attraverso il modulo Economic Briefing: in primis la sessione riservata ai membri di F.A.R.O. con l’aggiornamento sulla congiuntura internazionale (stato della ripresa in USA-Europa), da parte di Arrigo Sadun, Direttore Esecutivo per l’Italia al Fondo Monetario Internazionale.
A seguire il focus sul Brasile. L’intervento sul paese “verde-amarelo”, curato dall’esperto Fulvio Rossi affiancato da Maurizio Brancaleoni, Vice Presidente di Anima. Insieme hanno delineano l’attuale situazione di enorme sviluppo economico e mettono in evidenza le opportunità per le aziende italiane del comparto metalli; allo stesso tempo hanno posto l’attenzione sui fattori critici da considerare e affrontare per lo sviluppo di un business di successo (es. dimensione aziendale, preparazione dei manager, cultura del “brasileiro”, barriere doganali, etc).

La seconda giornata, venerdì 12 Novembre, ha avuto come protagonisti i Metalli non Ferrosi e Acciai, grazie allo scenario tecnico dei mercati e le valutazioni sul mercato fisico da parte dei produttori, dell’industria di trasformazione e dei commercianti. Particolare attenzione è stata data anche ai trend delle diverse commodity (CRB, Preziosi, Agricoli, Petrolio, Metalli Industriali) e alle forti correlazioni con i mercati azionari e delle valute (valutazione delle attuali dinamiche di Dollaro e Yen e delle ripercussioni sui diversi mercati). Inoltre è stato presentato  lo speciale focus sulle produzioni siderurgiche.

Giovedì sera si è svolta la visita alle Cantine Marchesi di Barolo con la K Dinner conviviale con degustazione tartufo e vini delle langhe. Un prezioso momento dedicato al networking F.A.R.O. Community Time  Per conoscere gli altri partecipanti, creare e rafforzare relazioni di business, confrontare esperienze; il tutto in modo informale e in un’atmosfera conviviale e di relax. 
               

               

GUARDA LA GALLERY DEI LAVORI